Quanto ne sai di gioco d’azzardo? 

Percorso laboratoriale “L’azzardo non è un gioco”

Il laboratorio è progettato con l’obiettivo di fornire informazioni, competenze e consapevolezza per prevenire comportamenti di gioco d’azzardo problematici. Si caratterizza per i seguenti intenti progettuali:
Educazione e Consapevolezza: vengono fornite informazioni dettagliate sulle caratteristiche del gioco d’azzardo, compresi i rischi associati e le conseguenze negative. L’obiettivo è sensibilizzare rispetto ai rischi, aumentando la consapevolezza
degli studenti sui pericoli del gioco d’azzardo e sulle strategie di prevenzione. Viene promossa la conoscenza dei consumi digitali, in particolare collegati al fenomeno del gioco d’azzardo e dei rischi correlati (Casinò games e Scommesse live), nei mercati diretti prevalentemente alla popolazione giovanile; vengono approfonditi i mondi propedeutici all’azzardo (gaming; serie TV; Social), la sua promozione mediatico-pubblicitaria, l’azione diretta al cervello nel processo di decision making (dai bias cognitivi ai pensieri magici).

Sviluppo di Competenze Critiche: si genera una riflessione sui propri comportamenti di consumo e sul loro impatto sull’ambiente collettivo (sistema più ampio di cui siamo parte); si trasmettono agli studenti abilità critiche di pensiero e analisi (life skills), finalizzate ad una valutazione oggettiva delle informazioni relative al gioco d’azzardo, con conseguente capacità di resistenza alle pressioni sociali ed assunzione di scelte consapevoli. Si estende il ragionamento ai consumi a rischio dipendenza, sia da sostanze che comportamentali (gaming, shopping, consumo di junk food, consumo di Internet, Social Network, sovrallenamento sportivo, pornografia, ecc).

Sensibilizzazione alle Influenze Mediatiche: vengono esplorate le rappresentazioni del gioco d’azzardo nei media e come queste possano influenzare le percezioni degli studenti. L’obiettivo è sviluppare una consapevolezza critica delle rappresentazioni mediatiche e delle strategie pubblicitarie associate al gioco d’azzardo.

Stimolazione del Dialogo Aperto: si struttura un ambiente in cui gli studenti si sentano liberi di discutere apertamente di questioni legate al gioco d’azzardo, senza timore di giudizio. Questo favorisce la condivisione di esperienze personali e la costruzione di un supporto reciproco tra gli studenti, oltre a favorire riflessioni critiche e creative dei contenuti e delle informazioni offerte, che possano generare rielaborazioni positive.

ANNO SCOLASTICO 2023 / 2024

Laboratori in classe